Blog

Garcinia cambogia, il santo graal delle diete

Le ricerche dimostrano che la garcinia cambogia relaziona tra di loro tutte le sostanze con azione dimagrante più indispensabili.

Consigliata dai medici in base a studi clinici

L’affermazione del Dr. Oz riguardante la garcinia cambogia (“il santo graal del dimagrimento”) ha trovato fondamento su ricerche concrete che hanno dimostrato gli inconfutabili risultati di questo miracoloso frutto. Placa l’appetito e previene la formazione di riserve di grasso. I suoi benefici si sentono anche a livello psicologico aiutando anche coloro che trovano conforto nel cibo durante le situazioni stressanti.

Il doppio studio cieco americano

89 soggetti in sovrappeso sono stati divisi in due gruppi. Al primo gruppo é stato quotidianamente somministrato un integratore alimentare contenente 3g di estratto di garcinia cambogia. Gli appartenenti al secondo gruppo sono stati sottoposti, invece, a regolare attività fisica. Dopo tre mesi sono stati pubblicati i risultati dell’esperimento sulla rivista mensile dell’organizzazione medica. (The American Medical Association). Gli esperti ne sono rimasti sbalorditi.

Il gruppo sottoposto a somministrazione di garcinia cambogia per tre mesi ha perso in media 1,3 kg più dell’altro gruppo. Oltre a ciò, si é visto un abbassamento del tasso di colesterolo cattivo nel loro sangue e un innalzamento di quello buono. Gli appartenenti al primo gruppo hanno inoltre notato un dimagrimento nella zona addominale. Importante é notare anche che nessuno dei soggetti sottoposti all’assunzione di questo integratore alimentare ha notato qualche effetto collaterale negativo.

La ricerca del dr. Chen

La ricerca sulla garcinia cambogia del dr. Chen dimostra che il suo estratto é in grado di porre dei cambiamenti allo stato biochimico del corpo in modo da rallentare la formazione delle cellule adipose. In questo modo previene la formazione di accumuli di grasso. Questo, però, non é ancora tutto …

La tripla azione della garcinia cambogia

Il piccolo frutto verde proveniente dall’Asia meridionale, agisce sul corpo stimolandone la perdita di peso in tre fasi:

  • Placa l’appetito.
  • Previene la formazione di cellule adipose e scioglie i grassi.
  • Aumenta il livello di serotonina nel corpo.

Una sostanza magica – l’acido idrossicitrico o HCA

La sostanza principale della garcinia cambogia é l’acido idrossicitrico o HCA ricavata dalla buccia del frutto la cui azione testata clinicamente aiuta a perdere I chili in eccesso. L’HCA agisce sull’enzima responsabile della trasformazione dell’energia non consumata immediatamente in riserve di grasso. L’HCA agisce anche sull’ appetito, placandolo, Infatti stimola la produzione di serotonina nel sangue, ormone che influisce positivamente sul’umore e allevia il bisogno di consolazione tramite il cibo in caso di situazione di stress.

Ritorna al blog